CONSULENZE 
Inserisci sottotitolo qui

Diagnosi su strutture Lignee

La conservazione delle strutture lignee è espressamente prescritta dalle norme applicabili nell'ambito dei Beni Culturali, ed è vantaggiosa anche per le strutture ordinarie e quelle moderne, in legno lamellare. La conservazione delle strutture di legno, correttamente progettata ed eseguita, riesce a soddisfare le esigenze prestazionali senza far lievitare il costo dell'intervento. Inoltre, le Linee Guida per l'applicazione al patrimonio culturale della normativa tecnica di cui all'Ordinanza P.C.M. 3274/2003, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, prescrivono il mantenimento delle strutture di legno esistenti in quanto capaci di limitare le masse nella parte più alta dell'edificio e di garantire un'elasticità simile a quella della compagine muraria sottostante.

PER APPROFONDIMENTI

Diagnosi su  Strutture in Muratura

IN FASE DI AGGIORNAMENTO

PER APPROFONDIMENTI

Impianti per Produzione Pannelli XLAM

Progettazione di impianti per la produzione di pannelli XLAM

La Nostra società ha partecipato in qualità di Capofila di un raggruppamento, ad un bando promosso dalla Regione Toscana con l'obbiettivo di sviluppare e soprattutto valorizzare il legno presente nelle foreste regionali. Il progetto ha visto la creazione di una filiera costituita da alcune società operanti nel territorio che con la loro esperienza e la loro specificità, riescono a coprire tutte le fasi lavorative necessarie alla produzione di pannelli strutturali a strati incrociati denominati CLT.  Il progetto si è concluso con la REALIZZAZIONE del primo impianto pilota per la poduzione e lavorazione dei pannelli denominatio CLT in Toscana.

PER APPROFONDIMENTI